Inaugurazione mostra progetto "Con tutto me stesso - All of Me"_16 luglio 2022

Il giorno 16 luglio è stata inaugurata presso il Centro d’accoglienza Don Vittorio Gomiero, (adiacente al Tempio Internazionale del Donatore) a Pianezze di Valdobbiadene la mostra "Con tutto me stesso-All of me".

Questa mostra va a concludere un percorso durato circa un anno, con il quale si è voluto dare un volto e, soprattutto, valorizzare il forte impegno del “volontariato” in Veneto, dove, l’AVIS Veneta è stata “capofila” di questo importante progetto, che ha visto la “partnership” di altre 7 Associazioni (ADMO Veneto, AIDO Regione Veneto Odv, Ape- Avis Progresso Ematologico, AVEC Veneto, AVLT - Associazione Veneta per la Lotta alla Talassemia, FIDAS Veneto ODV, ODV Tempio Internazionale del Donatore), impegnate nel mondo del volontariato Regionale, tra cui va segnalato l’importante contributo di idee date anche da FIDAS Veneto, per tramite del suo Presidente Fabio Sgarabottolo.

La mostra resterà aperta al pubblico e visitabile tutti i giorni dal mercoledì alla domenica sino al 31 agosto, ed è costituita di una ventina di pannelli alti circa 3 metri per 2 di larghezza, raffiguranti i volti e le storie dei testimonial di questo progetto, con un breve spaccato delle loro storie e di quello delle Associazioni che l’hanno supportata.

Presenti all’inaugurazione, oltre alla Presidente di AVIS Veneto sig.ra Vanda Pradal, che come Associazione capofila del progetto ha fatto anche da “padrona di casa”, illustrando le varie fasi del progetto nonché le difficoltà riscontrate  per la sua realizzazione, vi hanno partecipato tutti i vertici delle Associazioni partner che hanno contribuito alla sua realizzazione. FIDAS Veneto, è stata rappresentata per l’occasione da Angelo Valente di FIDAS Feltre.

Presenti come ospiti d’onore, in rappresentanza delle varie Istituzioni, che in alcuni casi hanno sostenuto anche economicamente questa iniziativa, c’erano il sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese, la presidente della Quinta Commissione del Consiglio Regionale Sonia Brescacin, la presidente della Conferenza dei sindaci dell’Ulss 2 Paola Roma e il Vicepresidente AVIS Nazionale con delega al Terzo Settore Fausto Aguzzoni, sono stati letti inoltre due messaggi di saluti e di sostegno a questa iniziativa, da parte del Presidente del Veneto Luca Zaia e dell’Assessore Regionale alla Sanità e Sociale Manuela Lanzarin, non presenti a causa di precedenti impegni assunti.

Hanno inoltre partecipato e raccontato la loro storia, tre testimonial di questo progetto: Alice Zampieron, Barbara Perpenti e Anna Bassani, le quali hanno concluso che, senza l’essenziale supporto delle Associazioni di Volontariato, certamente, oggi non si sarebbero ritrovate qui a raccontare l’esperienza di questa loro “seconda opportunità di vita”.

Chi vorrà trovare ulteriori notizie su questo progetto e sulla sua mostra, potrà cercare queste informazioni sul sito del Tempio del Donatore. 

Angelo Valente

Leggi il comunicato stampa ufficiale

Il taglio del nastro

FNOPI e FIDAS insieme per promuovere il dono

Giovedì 14 luglio 2022 – sede FNOPI di Roma

Siglato ieri il protocollo d’intesa fra FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue)
e FNOPI (Federazione italiana degli ordini delle professioni infermieristiche)
per collaborare alla realizzazione di programmi di informazione, comunicazione sociale, educazione sanitaria e formazione dei cittadini volti a promuovere l’importanza del dono del sangue e degli emocomponenti, quale terapia indispensabile per i cittadini di tutta Italia.

Un nuovo e importante strumento a vantaggio di tutte le Federate al fine di incentivare una corretta informazione sull’utilizzo terapeutico appropriato del sangue e dei suoi componenti.

 

DI seguito i link agli articoli pubblicati nei rispettivi siti e al documento sottoscritto:

Articolo sito FIDAS Nazionale

Articolo sito FNOPI

Protocollo d’intesa

Dal sito FIDAS Nazionale_Farmaci plasmaderivati: alla Camera dei Deputati un appello a donare

"Farmaci plasmaderivati: alla Camera dei Deputati un appello a donare"

Poniamo in evidenza l'articolo pubblicato sul sito di FIDAS Nazionale
riguardante la conferenza stampa “Plasma e farmaci plasmaderivati: stringere l’alleanza tra donatori e pazienti per fronteggiare le carenze” (Clicca per vedere l'annuncio della Conferenza Stampache si è tenuta mercoledì 6 luglio alle ore 14.00 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati. 

All'interno dell'articolo anche un link per guardare la conferenza stampa:
Farmaci plasmaderivati: alla Camera dei Deputati un appello a donare

 

Segnaliamo anche altri due articoli al riguardo:
Ilmessaggero.it_Articolo del 7 luglio 2022

Quotidianosanità.it_Articolo del 15 luglio 2022

 

Sabato 16 luglio 2022 ore 11:00 Inaugurazione mostra Progetto “Con tutto me stesso – All of me”

Evento conclusivo progetto " Con tutto me stesso – All of me ".

Dopo molti mesi di impegno, arriva alla sua conclusione la campagna di sensibilizzazione alla donazione di sangue ed emocomponenti, organi, tessuti e cellule promossa da AVIS Veneto, capofila, alla quale ha partecipato FIDAS Veneto ODV insieme ad altre 6 associazioni del dono della Regione (Admo, Aido, Ape, Avec, Avlt, Tempio Internazionale del Donatore).

Sabato 16 luglio 2022 c/o il Centro Gomiero al Tempio Internazionale del Donatore in Via San Francesco, 1 di Pianezze di Valdobbiadene (TV) si terrà l’evento conclusivo di questo progetto.

Dopo la Conferenza stampa delle ore 10:30 riservata ai soggetti partecipanti al progetto, alle ore 11:00 ci sarà l’inaugurazione della Mostra aperta al pubblico.

Il progetto, finanziato dalla Regione Veneto con risorse statali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, è stato un’esperienza importante per le Associazioni partecipanti che hanno “fatto rete” per la promozione e la diffusione della donazione e della cultura del volontariato.

Le testimonianze delle 15 persone che hanno dato sostanza al progetto con il racconto delle loro storie di donatori o riceventi saranno il cuore della mostra che vedrà anche uno spazio dedicato al volontariato nella nostra Regione con le Associazioni no profit che hanno partecipato al contest "Vota la tua Associazione" e la premiazione delle vincitrici.

Chi desidera partecipare all’inaugurazione è pregato di confermare la propria presenza al link: www.bit.ly/aom1607

Il Donatore - Associazione Feltrina Donatori Volontari Sangue - Anno XXVIII - N. 1 Giugno 2022

A pagina 5: ASSEMBLEA FIDAS VENETO ANNO 2022 - Dalla Relazione morale del Presidente FIDAS VENETO, Fabio Sgarabottolo

Pubblichiamo il giornalino dell'Associazione Feltrina Donatori Volontari Sangue.

 Leggi il giornalino

Segnaliamo anche un video dell'aprile 2022 dal canale youtube del Liceo Giorgio Dal Piaz : i giovani, il Covid, l'associazionismo. I "giornalisti in erba" di 3AL, 3BL e 4AL che hanno partecipato al progetto "Articolo 21", vi accompagnano, grazie alla collaborazione del CSV di Belluno-Treviso, in un viaggio alla scoperta di alcune associazioni di volontariato (Croce Rossa Italiana - Comitato di Feltre, Centro Internazionale del Libro Parlato, Coord. Feltrino di Protezione Civile, Associazione Feltrina Donatori Volontari del Sangue, ODAR).

Firmato il Protocollo d'intesa FIDAS-ASI

Sabato 30 aprile è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa tra la FIDAS e l’Automotoclub Storico Italiano.

Lo scorso 30 aprile, a Torino, il Presidente Nazionale FIDAS Avv. Giovanni Musso e il Presidente ASI Prof. Alberto Scuro hanno firmato un Protocollo di Intesa tra FIDAS e Automotoclub Storico Italiano.
Il Protocollo vuole essere un efficace strumento per le Federate nell'ottica di una maggiore collaborazione tra gli enti del Terzo Settore, grazie anche alla presenza dell'ASI su tutto il territorio italiano.

L’Automotoclub Storico Italiano è una Federazione costituita nel 1966. Si compone di 282 Club federati e 55 Club aderenti con l’obiettivo di coordinare, ottimizzare e amplificare le iniziative solidali generate dai Club e dall’ASI stessa; ha avviato un programma dedicato alle attività del “corporate social responsability” denominato ASI Solidale

Il Protocollo prevede di:
- impegnarsi per la diffusione, fra i rispettivi aderenti, dei valori solidaristici legati alla donazione del sangue e per la valorizzazione degli aspetti culturali, storici e sociali della motorizzazione storica italiana;
- collaborare a livello nazionale e locale dove le due Organizzazioni sono presenti per la realizzazione e la migliore riuscita di iniziative a sostegno delle comuni finalità, invitando i propri soci a parteciparvi e promuovendole attraverso i propri canali di comunicazione;
-  collaborare a livello nazionale e locale dove le due Organizzazioni sono presenti anche alla realizzazione di iniziative in ambito di educazione sanitaria, formazione dei cittadini, sicurezza stradale, corretti stili di vita.

La sottoscrizione di questo protocollo – ha commentato il Presidente Nazionale FIDAS, l’Avv. Giovanni Musso – ha l’ambizione di portare la promozione del dono del sangue e degli emocomponenti ad un nuovo livello: grazie al supporto dell’ASI sarà infatti possibile sensibilizzare molti più cittadini. L’ASI tutela uno dei prodotti di spicco che da sempre caratterizzano il nostro Belpaese. FIDAS e ASI promuoveranno insieme la generosità, la solidarietà e l’altruismo: valori caratterizzanti la nostra cultura”.

Il motorismo storico – ha dichiarato il Presidente Nazionale ASI, il Prof. Alberto Scuro – è un volano di valori positivi, una vera industria sociale mossa dal volontariato e dalla voglia di contribuire al sistema Paese. Le numerose attività coordinate dal nostro gruppo ASI Solidale sono in continuo sviluppo: ASI è prima di tutto un ente morale e come tale mette al primo posto le iniziative che possano portare benefici alla collettività. L’intesa con FIDAS va proprio in questa direzione e si aggiunge a molti altri protocolli istituzionali siglati con le medesime finalità sociali. Sono certo che i nostri tesserati si metteranno in moto per aumentare le donazioni di un bene così prezioso come il sangue”.

FidasVeneto 2020 01 h80

Sede Legale
FIDAS VENETO O.D.V.
via F. Baracca 204, 36100 - Vicenza

Sede Operativa
FIDAS VENETO O.D.V.
via Santi Fabiano e Sebastiano 132, 35143 – Padova

P. IVA/C.F.    92047320285

Modifica il tuo consenso ai cookie

CONTATTI

Segreteria FIDAS Veneto
segreteria@fidasveneto.it
Cel. 353 4426549

PRESIDENTE: Fabio Sgarabottolo
presidenza@fidasveneto.it

TESORIERE: Rolando Imperato

PEC
fidas.regione.veneto@pec.csv-vicenza.it

CERCA NEL SITO

Search